venerdì 1 febbraio 2013

La prima colazione

di Lulù


La colazione è una tradizione che accomuna tanti paesi seppur con differenti tradizioni gastronomiche. Si passa dal salato della feta e delle olive per la Grecia, si attraversa la dolcezza italiana fino a sbarcare nell'ipercalorico oltreoceano.

E' il momento il cui la famiglia o la coppia si augura il buongiorno. L'etimologia latina, infatti, si riferisce ad una "cena fatta da più persone".
E' un momento speciale per caricare le batterie per una nuova giornata, mentre nel week -end diventa un momento di coccole per viziarsi e prendersi cura di sé.

C'è la colazione italiana:
#caffè #marmellata #torta di mele #famiglia #ricami all'uncinetto #agrumi

Google images































C'è la colazione anglosassone:
#uova #tè #bacon #scones #Times #tazze di porcellana #pane tostato

Google images































C'è la colazione americana:
#muffin #cup-cakes #sciroppo d'acero #pancakes #caffè in tazza grande

Google images


Una cosa è certa, in una coppia è il Giovin Signore che dovrà espletare questa dolce  (o salata) incombenza!

E voi che tipo di colazione preferite?

Se volete sostenerci a BLOGGER WE WANT TOU di grazia.it, potete farlo QUI


10 commenti:

  1. La colazione è il mio pasto preferito..non può mancare il caffelatte con qualcosa di dolce.meglio se fette di pane, pan brioche, o fette biscottate spalmate di marmellata o nutella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao m4ry, concordiamo in pieno, soprattutto sulla nutella! :D

      Elimina
  2. Io preferisco sicuramente quella italiana, anche se quando sono andata a New York con la scuola mi mangiavo un bagel ripieno di burro fuso tutte le mattine (ma che stomaco avevo a 17 anni??) :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fatina! Sì in America ci vuole una certa prestanza.. mi ricordo di cookies grandi come pizze *.*

      Elimina
  3. Io sono per quella americana *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo se lo sciroppo d'acero scorre a fiumi! :P

      Elimina
  4. io per quella all'inglese! sbav!^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Ci vorrebbe solo un "butler" con guanti bianchi e un vassoio d'argento!

      Elimina
  5. bell'articolo! io preferisco quella all'americana anche se raramente riesco a farla così abbondante.
    un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, sì forse in Italia non siamo abituati a cotante calorie appena alzati! :P

      Elimina

Lascia un commento o un suggerimento al Principe Ranocchio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...