martedì 24 dicembre 2013

Scrivere i biglietti #2 Edizione natalizia

di Lulù

Non c'è Natale senza regali. E non ci sono regali senza biglietti!
Il Natale infatti è associato automaticamente alla scrittura. Chi non ha mai scritto, o scrive tutt'ora, una letterina a Babbo Natale?


superB! studio 

giovedì 5 dicembre 2013

Scrivere i biglietti #1

di Lulù


Chi è di casa del Principe Ranocchio, sa che spesso abbiamo a proposito dei biglietti soprattutto per quanto riguarda quelli di auguri per l'accompagnare un donoAbbiamo pertanto deciso di aprire una piccola rubrica relativa a carta e penna.

Innanzitutto bisogna soffermarsi su una considerazione importante: perché scrivere un biglietto a mano?

Google images

domenica 1 dicembre 2013

N° 32



Sugli immensi candori
piove uno sciame lieve
Forse cercano i fiori
Le farfalle di neve.
Noi siamo i fiori belli
Siam le fiorenti vite:
Veniteci ai capelli,
O farfalle, venite (...)

(tratto da Dicembre , G. D'Annunzio)





venerdì 22 novembre 2013

Winter is coming

di Lulù e Anacleto

Tra ieri è oggi siamo entrati in inverno.
Gli alberi sono ormai spogli e i primi centimetri di neve sulle montagne non si sono fatti attendere. 

Riproduzione riservata

lunedì 18 novembre 2013

N° 31


Il cielo ride un suo riso turchino,
benché senta l'inverno ormai vicino;
il bosco scherza con le foglie gialle, 
benché l'inverno senta già alle spalle; 
ciancia il ruscel col rispecchiato cielo 
benché senta nell'onda il primo gelo 
e sorto è appié d'un pioppo ossuto e lungo 
un fiore strano, un fiore a ombrello: un fungo.

(Poesie di Marino Moretti - Il fungo)





martedì 5 novembre 2013

Il galateo del tè

di Lulù

La stagione delle bevande calde è ufficialmente iniziata. Ci sono le tisane, la cioccolata, gli infusi. E poi c'è il re della categoria: il


Goggle images

martedì 29 ottobre 2013

I colori dell'autunno e le mele prussiane

di Lulù e Anacleto

L'autunno "dolomitico" è davvero suggestivo per colori, profumi e sapori.
Non c'è manifestazione che renda meglio l'atmosfera autunnale come la festa della mela prussiana a Faller di Sovramonte

Riproduzione riservata

lunedì 21 ottobre 2013

lunedì 14 ottobre 2013

Mercante in fiera d'autunno






di Lulù e Anacleto

Domenica è stata una giornata all'insegna dell'arte e dell'antiquariato con l'edizione autunnale di Mercante in Fiera a Parma.

Riproduzione riservata

mercoledì 9 ottobre 2013

Come confezionare i biscotti

di Lulù

Quante volte ci è capitato di preparare i biscotti per amiche, amici, fidanzato, vicini di casa...
Ecco una proposta di "packaging" casalingo.


Riproduzione riservata 

giovedì 3 ottobre 2013

Come allacciare il papillon


di Anacleto

La cravatta a farfalla, o cravattino, sta tornando a posarsi sui colletti delle camicie maschili. La forma del papillon ricorda il suo antenato, il fazzoletto da collo. Da questo accessorio ne è derivato proprio il cravattino, che dal 1870 mantiene la sua forma originale. 

Google images

lunedì 30 settembre 2013

Un pic-nic verde, bianco e rosso

di Lulù


Le parole d'ordine di un buon pic-nic, sono comodità e praticità.
Ecco alcuni scatti del pic-nic anticipato nel post Suggestioni autunnali a Varenna

Le borse kevlove realizzate con tessuto di vele sono comode ed impermeabili, ci sta dentro proprio tutto per un week-end sportivo, sono una diversa dall'atra, sono fide alleate per piccole trasferte giornaliere, ma soprattutto anche in città ci fanno assaporare il profumo del lago!

Riproduzione riservata

giovedì 26 settembre 2013

Suggestioni autunnali a Varenna

di Lulù


Alcune volte è bello lasciarsi alle spalle le preoccupazioni e ricavare un po' di tempo per sé, come una breve fuga dalla città in uno di quei posti del cuore. Quel posto speciale che ami e conosci da sempre e che è sempre pronto ad accoglierti. 


lunedì 23 settembre 2013

Dall'estate all'autunno

di Lulù e Anacleto

Questo week-end siamo stati in montagna. Erano gli ultimi giorni d'estate ma l'arietta, ormai frizzantina, ci ha "costretti" al piumone di notte, al maglione di giorno e al tè delle cinque dopo una passeggiata nel bosco. La natura si sta preparando al letargo, maturando colori caldi come per riservarci l'ultimo spettacolo della serie "Signori, si chiude il sipario!"

E' arrivato il momento del cambio dell'armadio, dell'ombrello a portata di mano, della nebbia, del lavoro o della scuola, ma soprattutto dell'archiviazione dei ricordi estivi. 

Noi vogliamo farlo con queste 20 polaroid, nell'attesa di raccogliere, assieme alle castagne, gli scatti dell'autunno!



L'estate è appena iniziata, profumo di tigli e caprifoglio

giovedì 19 settembre 2013

mercoledì 11 settembre 2013

Il galateo del "primo giorno di scuola"

di Lulù e Anacleto

Nella vita ci sono tanti "primi giorni di scuola".
Per gli adulti si può chiamare l'inizio del lavoro e il rientro dalle vacanze.
Ormai non si scherza più. Da domani la riapertura delle scuole ci rende tutti più responsabili. 
Una buona occasione per iniziare la dieta... di giovedì! (?!)
Vacanze finite!

Google images

domenica 1 settembre 2013

Il galateo del buon fungaiolo

di Lulù e Anacleto

L'estate ormai volge al termine. Siamo in settembre! Questo è però il mese ideale per godere della montagna in quel periodo dell'anno che alla sera ti fa dormire con il piumone e di giorno ti fa ancora coccolare dai raggi caldi del sole.


Google images

venerdì 30 agosto 2013

FESTE E GIARDINI

di Lulù 

Sembrava impossibile e invece ce l'ho fatta! L'ultimo famigerato step della mia formazione, l'Esame di Stato, è un ricordo ormai lontano per la gioia mia e quella dei miei sponsor scolastici (mamma e papà). 


Google images





giovedì 8 agosto 2013

Buone Vacanze!

di Lulù e Anacleto

Impegni importanti ci hanno trattenuto lontani dal nostro amato Principe Ranocchio, ora però eccoci qui pronti per augurarvi buone vacanze con queste coloratissime fotografie del giovane Gray Malin.


Gray Malin Photographer


Nuovi post e novità a cui stiamo lavorando non mancheranno sul Principe Ranocchio!


Gray Malin Photographer




giovedì 4 luglio 2013

Cosa regalare ad un neonato.. in estate!

di Lulù e Anacleto

Ti accorgi che stai crescendo quando ti trovi di fronte ai primi matrimoni e ai primi figli dei tuoi amici.
La nascita è sempre una festa e una gioia e, come tale, è carino portare un piccolo dono quando per la prima volta andiamo a trovare il bimbo e i neo genitori.
Una nascita nel palazzo dove abitiamo

Ecco un' idea estiva per i piccoli nati in questo periodo.


Baby natural set pure.bio
































giovedì 27 giugno 2013

Il galateo e la palestra

di Lulù e Anacleto

Si sa, in estate c'è la "corsa" per rimettersi in forma e le palestre sono sempre più affollate. 


Va ricordato che il rispetto del prossimo è direttamente proporzionale alla quantità di persone. Più siamo, più ci rispettiamo per poter vivere serenamente un momento che vuole essere sicuramente di relax. Tanta gente e maleducata l'abbiamo infatti già subita sui mezzi nel tragitto casa-scuola/università/lavoro/-palestra.
Poche regole e un po' di "intelligenza sociale" ci permetteranno infatti di affrontare l'attività sportiva con serenità, senza diventare centometristi per accaparrarci il phon, senza stare sotto la doccia come se non ci fosse un domani quando altri attendono il proprio turno o senza sparpagliare le nostre cose negli spazi, già di per sé ridotti, degli spogliatoi.


lunedì 10 giugno 2013

Righiamo dritto!

di Lulù 

Ieri, come purtroppo quasi ogni week-end ha, ovviamente, piovuto.
Il lato positivo è poter passeggiare per Brera sotto la pioggia e rifugiarsi in qualche negozietto tra uno scroscio e l'altro..
Ho così potuto esplorare, quasi come un piccolo museo, le meraviglie di RIGADRITTO

Rigadritto su Facebook

lunedì 3 giugno 2013

Un picnic a Zerbolò

di Lulù e Anacleto

La nostra vita fiabesca include nella bella stagione, dei picnic.
E così ieri, quando il sole sembrava finalmente essersi stabilizzato ( e il mignolo rotto di Lulù non le provocava più movenze alla gamba di legno ndr.), abbiamo deciso di andare in uno dei nostri posti del cuore: Zerbolò.

Piccolo comune della Lomellina orientale, oltrepassato il "ponte delle barche", si segue la strada per CASCINA VENARA a pochi passi dal Ticino, ci si immergerà nella pianura delle risaie, delle stradine sterrate e dei pioppeti dove le cicogne,  volano indisturbate padrone della riserva naturale del PARCO DEL TICINO




Riproduzione riservata





Scarpe comode, plaid di lana, macchina fotografica e timbro di voce moderato, sono il mood corretto per essere ospiti educati della natura.


Riproduzione riservata


giovedì 23 maggio 2013

Il lato positivo...

di Lulù

Ebbene sì questa volta mi è stata fatale! Ho rotto il mignolo del piede!
Nelle 8 ore di attesa, nella speranza di essere "rimessa in sesto", ho però imparato una cosa importantissima: avere male non ci autorizza a comportarci male.
Soprattutto in una circostanza assolutamente spiacevole è infatti ancora più importante mantenere la buona educazione e il rispetto del prossimo.

Riproduzione riservata


Importantissimo è aspettare il proprio turno, scambiare qualche parola con gli altri sfortunati e non essere troppo invadenti con chi invece sta sulle sue.
Inutile tempestare gli infermieri con continue domande relative al proprio turno, saremo chiamati in base alla gravità dando giustamente precedenza a chi sta peggio di noi.

Guardando il lato positivo: caramelle e dolcetti, coccole, calze morbide, un buon libro e naturalmente Il Principe Ranocchio Blog!

lunedì 13 maggio 2013

Orticola

di Lulù e Anacleto

Seppur sembri quasi impossibile, questo fine settimana il tempo si è comportato bene!
Questo ci ha permesso di assaporare finalmente la vita primaverile, non soltanto attraverso una lunga passeggiata che da pizza Duomo ci ha portato fino ad Orticola, ma anche con i profumi e i colori di cui lì, nei nostri giardini preferiti (quelli di via Palestro ndr.), abbiamo potuto appropriarci.

Ecco allora alcuni scatti che speriamo possano portare a tutti un po' di buon umore!

Mappa alla mano, si parte!


Riproduzione riservata

Un po' di Olanda nei nostri giardini..


Riproduzione riservata

Fiori delicati.

Riproduzione riservata

domenica 5 maggio 2013

Il galateo della macchina fotografica

di Lulù

Oggi era l'ultimo giorno della mostra di Doisneau, non ho fatto purtroppo in tempo a visitarla con la mia amica E. Le foto del grande Doisneau, offrono però un simpatico spunto per il GALATEO DELLA MACCHINA FOTOGRAFICA

Avere un qualsiasi dispositivo in grado di fotografare non fa infatti di noi dei fotografi.... né tanto meno dei modelli, riflessi nello specchio del bagno.
(Per non parlare di improbabili smorfie alla Zoolander!)

Google images

martedì 30 aprile 2013

Mercato a filiera corta, cioccolato per sentirsi liberi

di Lulù e Anacleto

All'interno dello spazio DO UT DESIGN abbiamo fatto una dolce quanto genuina scoperta. Negli spazi messi a disposizione dell'associazione La Cordata, in Via san Vittore 49 a Milano, ogni giovedì mattina viene organizzata una mostra/mercato di prodotti agricoli e alimentari a km 0, provenienti dai produttori dislocati fuori città. 
Con la golosità che ci contraddistingue, abbiamo notato una particolare esposizone di cioccolato. Non si tratta infatti di semplici dolci, ma bensì di un cioccolato realizzato all'interno di una casa circondariale.


Riproduzione riservata


“Dolci Libertà” è un’azienda che si occupa della produzione e commercializzazione di cioccolato e pasticceria artigianale di alta qualità nella Casa Circondariale di Busto Arsizio, dove è stato allestito un laboratorio in cui si producono giornalmente 700 kg di cioccolato e 300 kg di pasticceria. Il laboratorio, di oltre 800 mq, dispone di un’area di 100 mq dedicata a formazione, test e sviluppo prodotti e una di 700 mq dedicata alla produzione di cioccolato e pasticceria, in cui trovano impiego e si impegnano 40 detenuti e 6 addetti esterni.

Questo interessante progetto ha l’obiettivo di valorizzare nel tempo il patrimonio, le competenze, l’immagine ed il network di relazioni, accompagnando i novelli pasticceri in un serio percorso professionale.
Il progetto Dolci Libertà ha il pieno supporto dell’Agenzia art. 27, promossa dal Provveditorato regionale dell’Amministrazione Penitenziaria della Lombardia.


Riproduzione riservata

Segnatevi dunque in agenda:

quando: ogni giovedì pomeriggio, 
dove: nel giardino di Via San Vittore 49 -insieme al comitato Cittadini Solari x Milano 
cosa: prodotti a filiera corta di imprese agricole a filiera corta e la creatività dei piccoli artigiani valorizzano le economie locali e le relazioni di comunità.

Il Mercato raggiunge anche l’obiettivo di abbattere i costi rispetto alla vendita al dettaglio tradizionale, garantendo comunque un adeguato margine di guadagno a chi produce, a tutela del lavoro. Prodotti agricoli e artigianali, portati in città dalle aziende agricole dell’hinterland milanese sono infatti proposti ai cittadini consapevoli, che preferiscono acquisti a km 0.

lunedì 22 aprile 2013

venerdì 19 aprile 2013

DO UT DESign


di Anacleto

DO UT DESIGN, in Via San Vittore 49, un ritrovo di designer autoproduttori, un'esposizione semplice ma interessante, una manifestazione coinvolgente. All'interno degli spazi messi a disposizione da La Cordata, cooperativa che opera sul territorio urbano cittadino, ha preso vita un evento nuovo e innovativo rispetto alle esposizioni classiche che di solito animano commercialmente la città.

Una settimana dedicata alle conoscenze delle lavorazioni manuali. I prodotti esposti all'interno dello spazio sono frutto della creatività interattiva tra le tecniche artigianali e gli strumenti innovativi dei giovani designer. Proprio per questo l'esposizione ci ha colpito particolarmente per la freschezza e l'idea innovativa che lega ogni singolo espositore.

In particolare, tra i designer autoproduttori presenti alla manifestazione meritano riconoscimento:


PRODUZIONE IMPROPRIA
Produzione impropria è un collettivo di sedici giovani designer. 
Obiettivo: dimostrare che è possibile ridare un valore all’autoproduzione italiana e divincolarsi dalle dinamiche della progettazione e produzione classica. 
In mostra alla Design Week 2013 con i loro primi prototipi in via di sviluppo per svelare le loro idee e i loro obiettivi.


Produzione ImPropria @DoUtDesign (riproduzione riservata)

domenica 14 aprile 2013

#fuorisalone2013

di Lulù e Anacleto

Deposta la nostra "vintage resonance" che ci accompagna per il resto dell'anno, nella settimana del fuorisalone emerge considerevolmente la nostra personalità di architetto e designer. Abbandonata la famosa zona Tortona purtroppo ormai inflazionata, presso la quale ci siamo rifiutati di mettere piede, abbiamo voluto spostarci in nuovi lidi dove siamo riusciti a ritrovare con stupore un po' di autenticità e sano design.
La settimana è stata a dir poco frenetica. Tutto un attimo. 
Ecco una carrellata del nostro #fuorisalone2013.

Riproduzione riservata

venerdì 5 aprile 2013

Very Inspiring Blogger

di Lulù e Anacleto

Non possiamo che essere super contenti per aver ricevuto il premio di VIB.Soprattutto se ci è stato conferito da FLAVIO. Soprattutto se proviene da un blog (LO SPORT FA MALE ) che seguiamo con interesse. Soprattutto se leggendolo abbiamo la possibilità di imparare e di arricchirci attraverso gli scatti di grandi maestri. Soprattutto perchè anche a noi piace fotografare!

La parte più interessante di questo premio è scrivere 7 cose su di noi e sul Principe Ranocchio.. ma noi scriveremo con le immagini..

1.Il nostro caro Principe Ranocchio, nasce per condividere e ricercare il bello, ma anche il buono che si nasconde dietro ad ogni cosa o persona..


Riproduzione riservata





























sabato 30 marzo 2013

Buona Pasqua!

di Lulù e Anacleto

Le brutte giornate milanesi ci hanno ispirato per questo bigliettino d'auguri, con l'augurio che possiate trascorrere delle serene vacanze con i vostri cari. 
Perchè la primavera è anche uno stato del cuore. Buona Pasqua a tutti!


Riproduzione riservata

venerdì 29 marzo 2013

Il mio primo quarto di secolo

di Lulù

Un compleanno è un momento speciale per rivedere amici e persone care. Per questo deve essere nostra premura invitarli per tempo, per dare loro modo di organizzarsi con i propri impegni. Nell'era della multimedialità si può predisporre un invito da spedire via mail, ma per i più tradizionalisti sarà molto raffinato spedirlo via posta.

Un buffet domenicale vi permetterà di trascorrere ore serene, senza rendere il momento del pranzo troppo lungo e impegnativo. 

LA SCELTA DEI COLORI
Riproduzione riservata














Riproduzione riservata



























Allegri, solari, dai contrasti forti per una resa armoniosa e calda.

domenica 24 marzo 2013

Le bretelle


di Anacleto

Le bretelle sono considerate un accessorio classico ma ormai in disuso. 
In realtà, se riviste nel colore, nella forma e nella fantasia del tessuto possono risultate moderne e, perché no, anche di grande comodità. Sebbene sia un accessorio da “nostalgici”, le bretelle sono in realtà pratiche, e se portate nella maniera corretta sono di grande stile.

Google images



Certo, come ogni accessorio particolare, le bretelle devono essere portate nelle giuste situazioni, e non certamente per eventi eleganti come le cerimonie.

Le bretelle inglesi, quelle che da abbottonare alla cintura dei pantaloni, vi renderanno degli affascinanti dandy.. ma attenzione:sono più difficili da portare! Una scampagnata o un picnic potranno però essere l’occasione giusta per sfoggiarle.

Quelle sottili sono più diffuse, anche se in realtà non hanno niente in comune con quelle originarie. 

Google images

mercoledì 13 marzo 2013

Un discorso da Re

di Lulù

E' stato un piacere l'altra mattina leggere mentre ero in metropolitana un trafiletto scritto da Mario Furlan "Chi parla troppo dice poco". 

riproduzione riservata

"Chi più parla meno dice. Amano dare fiato alle corde vocali: sembra che ci debbano dire chissà che, invece ripetono le solite cose due, tre, quattro volte: di persona e al telefono. E mentre loro vanno avanti a blaterare, tu ti scervelli a trovare un pretesto per tagliare la corda. Questi chiacchieroni sono perditempo. Chi agisce non ha tanto tempo per parlare. Invece costoro si perdono in chiacchiere. E, dal momento che chi parla tanto combina poco, si lamentano. O spettegolano. Provano gusto nel denigrare chi realizza più di loro. Il buon Dio ci ha dato due orecchie e una sola bocca. Per ascoltare il doppio di quanto parliamo."

E' un riassunto ideale di ciò che dobbiamo evitare. L'aggressione verbale è infatti maleducata ed autoreferenziale.

Pensiamo prima di parlare.

Chiediamo " e tu come stai?" invece che sovrastare.

Ma soprattutto sorridiamo e impariamo a dare valore al silenzio e all'ascolto.


riproduzione riservata







giovedì 7 marzo 2013

Mercanteinfiera per il Principe Ranocchio


di Lulù e Anacleto

"Tutte le cose a torno rivelavano infatti una special cura d’amore. Il legno di ginepro ardeva nel caminetto e la piccola tavola del tè era pronta, con tazze e sottocoppe in maiolica di Castel Durante ornate d’istoriette mitologiche da Luzio Dolci, antiche forme d’inimitabile grazia, ove sotto le figure erano scritti in carattere corsivo a zaffara nera esametri d’Ovidio. La luce entrava temperata dalle tende di broccatello rosso a melegrane d’argento riccio, a foglie e a motti." (Gabriele D'Annunzio, Il Piacere)

riproduzione riservata



E' come entrare in un grande caleidoscopio, varcare la soglia dell'esposizione antiquaria di Mercanteinfiera a Parma dal 3 al 10 marzo.


Il nome rimanda a quei mazzi di carte dell' omonimo gioco, un po' ingiallite dove il rosso tende al seppia e il giallo è ormai ambrato. Sono questi i colori di Mercanteinfiera, che come un vortice rapisce i visitatori e li porta ad immaginare le storie fantastiche di ciascun oggetto esposto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...