lunedì 12 marzo 2012

Originalità prima di tutto

di Lulù
Sempre di più oggi la società si sta conformando a stili di vita omogenei e convenzionali, lasciando da parte l’originalità ed il  senso critico individuale.

Una volta fra le varie letture più o meno impegnate, mi è capitato di leggere una frase davvero simpatica: “Essere sempre un’eccezione: è la vera chiave del successo”, ho subito notato un estremo contrasto con quello che mi capita di osservare nella selva oscura cittadina. Com’è infatti possibile il dilagare tanto diffuso di “scarpe ortopediche” stringate, dalla zeppa unisex? O di foulard con teschietti alla Barba Blu? O di cellulari super accessoriati rigorosamente da sostituire ogni semestre? E' infatti giusto evolversi sotto ogni punto di vista, non tralasciando però gli aspetti più conservatrici e tradizionali che ci legano alla nostra personalità.

Il Principe Ranocchio, nello Stagno della vita, deve essere al passo con i tempi, accogliere sempre nuovi stimoli, conoscere da vicino le “tentazioni” della crescente omologazione, per potersene categoricamente distanziare. Mi sembra infatti che più che creativi bizzarri, amanti della novità e dell’improvvisazione, oggi ci si nasconda dietro a feticci di dubbio gusto per trovarsi un posticino in questo mondo frettoloso. Essere un’eccezione, è proprio questo il bello! Senza diventare degli esibizionisti ed esprimendo la propria personalità in modo equilibrato, è quanto mai particolarmente difficile. Ancora oggi sopravvivono pezzi di design, gioielli o capi di abbigliamento intramontabili: mi riferisco alla penna Bic, alla radio Brionvega o alla lampada Arco di Castiglioni, alle perle (Perle...di maturità) o al tubino nero (Little black dress).

E’ da questa genuina essenzialità da cui dobbiamo partire per creare un nostro stile di vita personale, dei capisaldi già testati dal tempo da riaggiornare secondo le nuove esigenze e sui quali innestare il nostro gusto personale perché come diceva un grande maestro di architettura, Ludwig Mies van der Rohe, “ less is more”.


5 commenti:

  1. Molto originale il tuo blog! Mi sono unita ai tuoi follower, se volessi passare da me o addirittura unirti ai miei mi farebbe molto piacere! :)

    RispondiElimina
  2. Mio caro Principe,
    un premio da parte mia al questo bellissimo blog: è a questa pagina:
    http://towritedown.wordpress.com/2012/03/13/why-towritedown/

    Buona giornata,
    Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Siamo davvero lusingati per la tua menzione!

      Elimina
  3. Blog originale,carino e utile...COMPLIMENTI!! Mi aggiungo ai tuoi follower...e ti attendo nel mio blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria! Faremo un salto da te molto volentieri! ^^

      Elimina

Lascia un commento o un suggerimento al Principe Ranocchio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...